Cambia lingua

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

UN SALONE FORSE IRRIPETIBILE!

12/01/2014

Non ci sono parole per testimoniare quale importanza abbia nel cuore e nella passione degli ornitocultori di buona parte d’Italia IL SALONE NAZIONALE DEGLI UCCELLI - COPPA DEI CAMPIONI.

Il Salone non è mai stato una semplice pur se importante Mostra Ornitologica, perchè fin dal suo nascere ha sempre rivolto la maggior parte della sua attenzione e delle sue cure, nei confronti della branca più difficile: la presentazione degli Indigeni, degli Esotici e dei loro Ibridi ed attualmente anche nei confronti dei Mutati, pur non disdegnando i tanto amati canarini almeno quelli di colore.

Da Spoleto a Bolzano, da Trieste ad Asti, oltre mezza Italia è stata percorsa da Espositori, Giudici ed Ornitocultori, che si sono dati appuntamento per incontrarsi ancora una volta, per vedere Uccelli, ritrovarsi tra Amici a parlare la stessa lingua, quella della passione che non  mi stancherò mai di definire: la più bella del mondo. Non è il caso di parlare dei campioni presentati. Ogni anno ci si chiede dopo tanta esperienza, quale sarà il limite degli appassionati e cosa presenteranno il prossimo anno. Innumerevoli i 93, i 94  punti  assegnati dai Giudici FOI gentilmente prestati dalla Federazione consorella, e, specie negli Ibridi accoppiamenti fino allo scorso anno ritenuti impossibili, eppure visti quest’anno. Il pubblico, la proverbiale accoglienza, una esposizione mercato degna delle grandissime occasioni, le mercanzie e le novità in esposizione, hanno infine contribuito alla grande a fare di questa occasione un punto di riferimento che finchè le forze ce lo consentiranno cercheremo in tutti i modi di riproporre!      

Le foto che seguiranno faranno vedere tanti particolari che a raccontarli……..

 

VEDI SERVIZIO FOTOGRAFICO.