Cambia lingua

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

UN INIZIO ANNO DENSO DI ATTIVITA’. POCHE PAROLE, MA FATTI E FATTI IMPORTANTI.

15/02/2013

Al mondo c’è sempre chi chiacchera e vende fumo e c’è invece chi lavora, produce, propone, ha idee proprie e non scopiazza quelle altrui, e soprattutto non illude, non lusinga e non tormenta il mondo che appartiene ad altri. Sono due filosofie di vita che vedono i lavoratori e gli innovatori da una parte e i “bla-bla-bla”, e gli scopiazzatori dall’altra…………

Nel mondo delle Fiere degli Uccelli la quasi totalità degli appassionati lavora, innova, propone ed è poi,  sostenuta da una Federazione che ha la forza dei numeri, numeri veri e non farlocchi, che interpretando la filosofia dei pratici, ritiene molto meglio un arrosto magari ben cotto oggi e domani, che tanto fumo dannoso agli occhi e alla gola oggi, domani e sempre.

Ecco, la gola, il mondo FIMOV fa gola, tanto che si fa di tutto e di più pur di strapparle qualche Fiera, pur di creare confu – sione, pur di raccontarla a degli sprovveduti – creduloni (quelli con il “cappello di paglia” si trovano sempre), ed ecco arrivata puntuale l’ultimissima bufala. In un lunario da muro scopiazzato (anche questo come tutto) appare che a il 1° settembre a Gaiarine si effettuerà lo svolgimento del: Campionato Italiano Uccelli Canori. Urrrrrchile che scopiazzamento!!!!!!!!!! Certo che quando si è a corto di idee non si può far altro, ma in questo caso è grossolana davvero, perché sarebbe stato sufficiente scrivere: Campionato Nazionale Uccelli Canori oppure Campionato Italiano Uccelli Cantori oppure ancora: Trofeo - Master – Gran Boucle – Kermesse e cento altre cose; bastava adoperare un pò la testina……… insomma tutto ciò che si vuole ma mai la programmazione del CAMPIONATO ITALIANO UCCELLI CANORI……… perché questa denominazione appartiene storicamente alla FIMOV, e adesso verrà il bello……… per prima cosa arriverà un meritato GODESATIRONE e saremo molto lieti di vedere come andrà a finire……. perché la notizia è pure apparsa sul sito di questo gruppo e questo ci consentirà di riportare parola per parola, così come viene comunicato ai lettori questo avvenimento……. 

Tutto il mondo delle Fiere sa benissimo che il Campionato Italiano Uccelli Canori è al suo 21° anno di vita ed è sempre stato programmato e svolto dalla FIMOV con questo titolo in tutte le regioni d’Italia dove esiste il movimento fieristico. Di ciò esistono qualche migliaio di prove……. Questa è la bugia o leggerezza o superficialità  più grossolana di tutte ……. Vediamo………. Ci sarà da ridere…………..

Ma lasciamo per il momento da parte i poveri scopiazzatori, perchè Noi Fimovini siccome siamo per i fatti  e non per il solito fumo,diventa nostro preciso dovere informare perché in fatto di Fiere degli Uccelli siamo gli unici depositari delle verità e questa è l’ennesima prova, che il 18 gennaio scorso nella sede della Pro Sacile patrona della celebre “Sagra dei Osei” è stato deciso che ilCampionato Italiano Uccelli Canori si svolgerà in questa sede il 17 agosto 2013.

Il Campionato Italiano Uccelli Canori, è uno, ed unico ed è quello organizzato dalla FIMOV e dalle otto Associazioni Regionali ad essa aderenti.

                 

Concorrenti – Giudici – Appassionati appuntamento dunque nella storica piazza di Sacile “Giardino della Serenissima”

 IL 17 AGOSTO 2013 PER L’UNICO VERO APPUNTAMENTO CON                

IL 21° CAMPIONATO ITALIANO UCCELLI CANORI

Tutto il resto è come sempre solamente confu-sione e poi  ricordiamo ai veri appassionati che il 1°settembre secondo il Calendario Unitario Nazionale sono attesi in ben sei appuntamenti Fimovini:

in Veneto a TREBASELEGHE (PD) e a S. VITO AL TAGLIAMENTO (VE) in Toscana a PISTOIA (PT) - in Liguria a SARZANA (SP) - in Friuli a CIVIDALE (UD) – in Lombardia a BIENNO (BS).